lunedì 23 gennaio 2017

Recensione: Unforgiven, di Lauren Kate



                                                       
Titolo: Unforgiven
Autore: Lauren Kate
Pagine: 420
Prezzo: 18€
Casa Editrice: Rizzoli
Trama:
Sono trascorsi secoli da quando l’angelo caduto Cam ha detto addio a Lilith, strappandole il cuore, ma ancora non riesce a dimenticarla. Invidioso dell’amore perfetto di Daniel e Lucinda, decide di ritrovarla, ovunque sia. Così stringe un patto con Lucifero: ha quindici giorni per riconquistare l’unica ragazza che abbia mai amato davvero. Se ci riuscirà, potranno vivere insieme, liberi; ma se non dovesse farcela, Cam rimarrà nell’Inferno per sempre, dove lo aspetta un posto speciale. È cominciato il conto alla rovescia: il più oscuro e ambivalente tra gli angeli ci apre finalmente il suo cuore tormentato, mentre lotta contro il tempo.


Voto: 3/5

C'è da dire che io questa serie la sto portando avanti più per principio che per altro. Ho letto il primo volume secoli - letteralmente - fa, poi il secondo e il terzo. Mi ci sono voluti anni per raggiungere la fine con Rapture, da cui non ero rimasta soddisfatta per motivi che vi riporterò dopo. Ma ora che li ho letti tutti, incontrato l'adorabile autrice e sul punto di andare al cinema per il film non potevo davvero ignorare questa uscita.

Vi dicevo che non ero rimasta soddisfatta. Beh, con questi romanzi ho due problemi: siccome quello è il periodo in cui li ho letti, mi sembra di essere rimasta bloccata nel tempo ai primi Urban Fantasy del 2011, quando leggevamo tutto perché c'era solo quello e di conseguenza tutto era nuovo e bello. Beh, non è più così. Ci sono certi tipi di personaggi che per me non funzionano più, perché -  e qui veniamo al secondo problema - io non ho più quattordici anni e la psicologia spicciola non funziona più. Ho bisogno di qualcosa di più, anche in un mondo fantastico con angeli e demoni e Lucifero che ogni tanto spunta a dare due rimbeccate alla trama. 

Quello che mi piace sempre, no matter what, della Kate (oltre al fatto che è dolcissima, simpaticissima, e si è ricordata il mio nome per un giorno intero) è il suo stile. Quello si che mi piace davvero, perché lo trovo gradevole da leggere e non risulta piatto come tanti altri.

Quella che non mi è piaciuta è Lilith. Avevamo avuto già modo di conoscerla nei romanzi precedenti tramite dei ricordi, e già allora avevo dei dubbi su di lei. E qui non mi è diventata affatto simpatica, neanche per un istante e fin dall'inizio.

Cam, invece, è un altro paio di maniche. Sebbene io amassi Daniel (da brava quattordicenne che ero) non sono mai sfuggita al fascino del protagonista cattivo/tormentato (o almeno più tormentato di Daniel) e quindi ho fatto il tifo per lui perché volevo vederlo felice.
Ogni tanto rispuntano anche dei vecchi personaggi, quindi l'atmosfera non è cambiata del tutto - soprattutto l'ambientazione scolastica - e per tutto il romanzo aleggia il ricordo di Luce e Daniel, anche se non ci sono più. E forse senza non sarebbe stata la stessa cosa, non è vero?

«Tutti portiamo dentro di noi frammenti dei nostri viaggi» disse Roland. «Impariamo tutti dai nostri errori. Chi può dire che non meritiamo la felicità?»

Che ne dite, voi l'avete letto? Avete in programma di leggerlo? :)

4 commenti:

  1. شركة الحورس لديها العديد من الخدمات التي تحل جميع المشاكل التي تواجهك .
    شركة الحورس هي افضل شركة رش مبيدات ومكافحة حشرات بالطائف حيث لدينا افضل المبيدات شركه رش مبيدات بالطائف
    التي نستخدمها في القضاء علي جميع انحاء الحشرات
    لدينا العمال ذو خبره عاليه وقد تدربو علي ايد محترفين بالمجال
    نحن افضل شركة تنظيف بالطائف حيث شركه تنظيف بالطائف نستخدم افضل الادوات والمعدات التي يتم استخدمها
    شركه نقل اثاث وعفش بالطائف
    شركه مكافحة حشرات بالطائف
    شركه كشف تسربات المياه بالطائف
    شركه تنظيف خزانات بالطائف

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...