venerdì 31 gennaio 2014

Tag Time! The Gods of Olympus


Ditemi se il venerdì non è il giorno più meraviglioso per un Tag! Vi sfido a contraddirmi, Dame e Cavalieri.
Ma di che tag si tratta questa volta? Del Gods of Olympus Tag, che ho trovato sul blog di Mel e Mys, The Bookshelf! (Se cliccate sul nome, arrivate dritti dritti al post)
In pratica, vi viene dato un Dio o una Dea, che quindi possiede una determinata caratteristica, e voi dovete associargli un personaggio letterario. Pronti?

ZEUS: NOMINA IL TUO LEADER LETTERARIO PREFERITO, BUONO O CATTIVO CHE SIA
Voldemort. Scommetto che questa non ve l'aspettavate! Ah-ah! Ebbene sì. Insomma, io non sono una fan dei cattivi, ma... un cattivo più cattivo di lui? Un leader più leader di lui? Nah, non potevo non sceglierlo.

ERA: QUALI SONO I TUOI GENITORI LETTERARI PREFERITI?
Questa mi ha mandata un po' in crisi. Ma la mia risposta definitiva è... il Signor e la Signora Bennet. Come, non sapete chi sono? Ma sono i genitori di Lizzie in Orgoglio e Pregiudizio! Adoro lui tanto quanto odio lei, ma insieme fanno la coppia di genitori ideali. O per lo meno lei è adatta se volete prendere a schiaffi qualcuno, e lui è perfetto se dovete prendere una decisione importante, perchè da sempre ottimi consigli.

DEMETRA: QUALE CIBO LETTERARIO TI PIACEREBBE PROVARE?
Questa domanda non è neanche da fare. Penso che chiunque abbia risposto a questo Tag abbia detto la stessa cosa: qualsiasi piatto che si trovi su uno dei tavoli della Sala Grande in Harry Potter *_______*

POSEIDONE: NOMINA UN LIBRO IN CUI L'ACQUA HA UN RUOLO FONDAMENTALE, NELLA TRAMA O NELLE AMBIENTAZIONI
Okay, che ne dite di La ragazza di fuoco? Insomma, per chi l'ha letto l'arena e l'acqua sono strettamente collegate, e tra quelle acque (o in loro prossimità) succedono davvero un sacco di cose :P

DIONISO: CON QUALE PERSONAGGIO VORRESTI FARE UNA FESTA?
Questa è facile! Io non amo le feste in discoteca o quando le case si trasformano in un mucchio di gente che rovescia cose e rovina mobili, quindi la mia idea di festa è un po' diversa. Di sicuro, chiamerei Bryce Vandemberg (Black Friars, di Virginia de Winter) per farmi aiutare a preparare la più bella festa in maschera mai vista. 

APOLLO: NOMINA UN GRANDE LIBRO D'ESORDIO (OPPURE, IL PRIMO LIBRO DI UNA SAGA CHE HAI DAVVERO AMATO)
La casa per bambini speciali di Miss Peregrine, di Ransom Riggs. Beh, direi che questo vale per entrambe le opzioni: dovrebbe essere il primo romanzo di questo autore (credo) ed è anche il primo di una saga! Avevo adorato il primo volume, spero che traducano presto il seguito (uscito da pochissimo in America).

ARTEMIDE: CHI E' LA TUA EROINA PREFERITA?
Io ho un sacco di eroine, davvero... ci sono tanti personaggi letterari che meritano di essere presi in considerazione. Ma per questa domanda ho deciso di andare a pescare un po' indietro nelle letture e ho scelto... Polly, di Una ragazza fuori moda. Lei è esattamente come vorrei essere io, anche se penso davvero che non ci riuscirò mai. E' spontanea, semplice, sa cos'è giusto e cos'è sbagliato, è una lavoratrice e sa che non può avere tutto dalla vita, ma gioisce di ogni piccola cosa. La adoro.

HERMES: SE POTESSI VIAGGIARE IN QUALSIASI AMBIENTAZIONE LETTERARIA, REALE O NO, DOVE ANDRESTI?
Non fatemelo dire, vi prego vi prego! E' la stessa storia della domanda sul cibo: Hogwarts, ovviamente. Darei tutti per entrarci e respirare la magia di quel post, sarebbe meraviglioso.

ATENA: NOMINA UN PERSONAGGIO INTELLIGENTE
Datemi un minuto, perchè sto davvero cercando di non parlare di Hermione Granger. Credetemi, ce la sto mettendo tutta.
Ce l'ho! Hazel Grace Lancaster (da Colpa delle stelle, di John Green)! Okay, non sarà esattamente lo stesso tipo di intelligenza di Hermione, ma Hazel è sveglia e brillante, quindi si merita una menzione.

EFESTO: SE POTESSI AVERE UN QUALSIASI OGGETTO LETTERARIO (ARMA O GADGET CHE SIA), COSA VORRESTI?
Un giratempo *______* Sì, lo so, lo so. Perchè non una bacchetta? Perchè non il mantello dell'invisibilità? Perchè non una firebolt? E in più: "Ma lo sai cosa succede ai maghi che si introducono nel tempo? Cose t e r r i b i l i!" Ma che ci posso fare, è sicuramente il mio oggetto magico più desiderato, mi piacerebbe davvero poter tornare indietro nel tempo e rivivere alcune cose, o magari modificarne leggermente altre.

AFRODITE: QUAL E' LA TUA ULTIMATE SHIP?
Ehm... Mia e Adam di Resta anche domani?  Siate sinceri, sapevate che prima o poi li avrei tirati in ballo quei due poveretti! Li nomino sempre e comunque, ma che ci posso fare... io li amo. In particolare, venero adoro ogni singola scena tra loro in Where She Went, sicuramente più romantico e meno drammatico di Resta anche domani (anche se la sua bella dose di lacrimuccie non gliela toglie nessuno). Se incontrassi la Forman, sarei troppo indecisa tra svenire e progettare come farle una statua per chiederle un autografo. So che non scriverà ancora di loro (non sapete cosa mi è costato ammetterlo, il mio cuore piange), ma se lo facesse io vi assicuro che sarei la persona più dannatamente felice della terra.

ADE: SE POTESSI CHIEDERE AD ADE DI RIPORTARE IN VITA UN QUALSIASI PERSONAGGIO LETTERARIO, QUALE SCEGLIERESTI?
Ahimè, gli autori hanno la brutta abitudine di uccidere i personaggi, le loro stesse creature! (Anche se sono la prima a dire che se non muore nessuno, un urban fantasy/fantasy/distopico non è affatto realistico U.U) Chi riporterei in vita? 
Metà dei personaggi della Rowling, Edvige compresa (sì, ho sofferto anche per lei, biasimatemi). 
La famiglia di Mia, da Resta anche domani; so che con loro vivi non ci sarebbe storia, ma come potevo non pensarci? Il fratellino di Mia aveva solo otto anni...
Qui faccio uno spoiler sul finale di Hunger Games, vi ho avvisati. Il mio amore ç___________ç Finnick Odair, tu dovevi vivere, accidenti a te e a Suzanne Collins! [Evidenziate per scoprire il nome :P]
Credo di aver finito con quelli che mi premevano di più, ma so già che una volta letto l'ultimo Shadowhunters e anche Ignite me vorrò resuscitare qualcun'altro -.-
So anche che dovevo sceglierne solo uno, ma davvero era impossibile. Di conseguenza, ecco la pappardella di personaggi letterari morti che non dovevano morire.

ULTIMA DOMANDA: SE POTESSI ESSERE IL DIO/LA DEA DI QUALSIASI COSA, CHI VORRESTI ESSERE E COSA PENSI POTREBBE ESSERE ADATTO ALLA TUA PERSONALITA'?
Io non ho bisogno di diventare una Dea, sono già una Principessa U.U Ma se proprio fosse, sarei sicuramente la Dea della Nutella, e la Dea delle principesse, a questo punto. E anche delle mille trame pensate e mai portate a termine.
Insieme, verrebbe qualcosa come Angelica, la Dea delle Principesse Nutellose che non portano a termine i libri che intendono scrivere. Calza a pennello, no?

Voi cosa avreste risposto, Dame e Cavalieri? :D

5 commenti:

  1. AHAHAHAHAHAH oddio sono morta dalle risate XD tag fantastico che ho proposto anche io sul blog. Le risposte mi sono proprio piaciute. Sono d'accordo sul mondo di Harry *-* e alcuni personaggi non li conoscevo ancora. Brava!

    RispondiElimina
  2. Voglio troppo fare questo tag!!!
    Dea delle Principesse Nutellose!! ahahahah sei troppo simpatica! e anche io vorrei un giratempo :)

    RispondiElimina
  3. Io ho fatto questo tag pochi giorni fa!!

    RispondiElimina
  4. @Gio: l'ho letto :D

    @claudina: è stata la cosa più carina che mi hanno detto oggi *____*

    @Ilenia: passo! ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...