lunedì 6 giugno 2016

Recensione - L'eroe perduto, di Rick Riordan (Graphic Novel)

Ci credete che tra meno di un mese abbiamo Le sfide di Apollo? <3
Ritorniamo a parlare di Riordan con L'Eroe Perduto!
Titolo: L'Eroe Perduto (Eroi dell'Olimpo #1)
Autore: Rick Riordan
Pagine: 128
Prezzo: 14,00€
Casa Editrice: Mondadori

Trama:
Jason si risveglia in uno scuolabus, accanto al suo migliore amico e a una bellissima ragazza. Ed è terrorizzato. C'è infatti un piccolo problema: non ricorda assolutamente nulla di sé. E quando una torma di spiriti della tempesta cerca di ucciderlo, qualcosa gli suggerisce che dovrà al più presto venire a capo del mistero. Piper non si spiega perché il suo ragazzo non si ricordi di lei. Da qualche giorno il mondo sembra impazzito: suo padre si è volatilizzato, incubi ricorrenti la tormentano e una ragazza di nome Annabeth dice di essere in cerca di un tale Percy Jackson, scomparso dal Campo Mezzosangue... Leo ha sempre avuto un'attrazione per il fuoco, e quando arriva al Campo si sente stranamente a casa. Sarà quello il motivo per cui tutti gli dicono che una parte di lui discende dagli dei? Nel frattempo Era è stata rapita dai giganti, che minacciano di ucciderla. C'è solo un modo per salvarla, e solo tre semidei discendenti da antiche divinità Romane potranno affrontare l'impresa... 

Voto: 4/5

Se io non sono una fan di Rick Riordan, non so chi potrebbe mai esserlo. Penso di avere una collezione di suoi libri impressionante e, di conseguenza, non potevano mancare le Graphic Novel. State tranquilli che, man mano che vengono pubblicate, si aggiungeranno allo scaffale di Riordan (perché ormai è quasi tutto dedicato a lui).
Non è sicuramente un volume necessario, ma fa sempre piacere vedere una collezione completa e rivivere vecchie avventure con disegni dai colori brillanti.

O dimostri alla svelta il tuo valore, o soccombi. 

Sapete che la prima serie, Percy Jackson e gli Dei dell'Olimpo rimarrà per sempre la mia preferita, ma sicuramente Gli Eroi dell'Olimpo ci va vicino. Avevo amato l'Eroe Perduto, ma il mio unico problema con questo volume è che... Percy è perduto! Non si sa niente di dove sia finito, cosa stia facendo o se gli sia successo qualcosa. E, sebbene ci siano tanti nuovi personaggi di cui leggere e per cui fare il tifo (Leo sei il migliore), Percy mi è mancato tantissimo. Forse perché pensavo sarebbe ricomparso prima, o perché semplicemente gli sono affezionata, ma non avremo modo di vederlo fino al volume successivo.

Devo dire che, alla seconda lettura e in forma di Graphic Novel, il romanzo mi è sembrato molto più scorrevole e, ora che sapevo cosa sarebbe successo - e che amo Riordan anche senza Percy -, penso che mi sia piaciuto anche di più della prima volta.

Il mio unico dubbio è questo: in che ordine verranno pubblicate le Graphic Novel? Abbiamo già questa e anche Il ladro di fulmini, ma non so bene se verranno alternate (uno da PJO e uno da HHO) oppure ci saranno solo i primi volumi o... insomma, non ho proprio idea. Non ci rimane che aspettare.

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...